@ All images Copyright Daniele Alberto Rotondo

FAQ

Qual’è il tuo stile ?
Come membro del WPJA (Wedding Photojournalistic Association) fotograferò il vostro giorno di nozze nella maniera più autentica possibile. Nel modo più discreto si cattureranno i momenti senza modificarli in alcuna maniera in pieno stile giornalistico.

Quindi non vi fermerò ogni 3 secondi nel momento in cui percorrerete la navata per entrare in chiesa o quando state tagliando la torta.
Anche gli invitati saranno ripresi nel pieno della loro naturalità senza false pose. Preferisco fotografarli mentre ridono, scherzano, ballano e si divertono durante la vostra festa.

Fai anche i posati e/o ritratti di famiglia (formali) ?
Ogni servizio fotografico è ritagliato per la coppia. I posati con gli sposi (tra la cerimonia e il ristorante) e i ritratti con i membri più stretti della famiglia sono sempre consigliati e non sono mai noiosi o infiniti. Se la coppia vuole dei formali anche con tutti gli invitati al ricevimento, ci si attrezzerà per soddisfare questa esigenza senza nessun problema. E’ il vostro giorno e deve essere come l’avete sempre immaginato.

Fotografi i dettagli ?
ASSOLUTAMENTE SI. Tutto quello che gira intorno al vostro giorno più bello, dal vestito della sposa, al bouquet, alle fedi, alle scarpe, ai fiori in chiesa, al tableau (e tante altre cose !) deve essere immortalato. E lo sarà.

Come facciamo per prenotarti ?
Per la prenotazione basta firmare un contratto e versare un acconto pari di solito al 20% del servizio pattuito. Il 50% andrà versato nella settimana prima delle nozze ed il restante 30% alla consegna delle foto/album.

Lavori con un secondo fotografo ?
In ogni matrimonio è sempre presente un secondo fotografo /assistente che ha il compito di darmi una mano con l’attrezzatura ed effettuare gli scatti cosidetti di “complemento” da un’altra visuale.

Dove lavori ? Sei disposto a viaggiare ?
Lavoro principalmente a Roma e nel territorio del Lazio, ma molto spesso mi capita di lavorare fuori dalla mia regione senza nessun problema (Toscana, Umbria, Venezia)

Quante immagini ci saranno consegnate ?
Non c’è un numero di immagini predefinito, dipende molto da quello che succede nella giornata, il numero degli invitati etc …Per assicurare sempre degli standard di alto livello viene fatta una prima scrematura sulle immagini scattate. Generalmente si parte da un minimo di 600 immagini fino ad arrivare anche a più di 1000.

Tutte le immagini verranno consegnate in formato JPG ad alta risoluzione (300 DPI) dopo uno sviluppo nella cosidetta camera oscura digitale in modo da ottimizzarne l’esposizione, il bilanciamento del bianco e i contrasti.

Le immagini consegnate in bianco e nero possono essere trasformate a colori e/o viceversa ?
Sfortunatamente no, il processo di sviluppo non è reversibile ed è strettamente legata alla visione del racconto. Se preferite avere maggiori immagini a colori rispetto al bianco e nero, basta comunicarlo prima.

Quando saranno pronte le immagini ?
Lo sviluppo richiede in media non più di un mese (per il ritorno dal viaggio di nozze!!). Per la consegna dell’album i tempi dipendono dalla velocità degli sposi nello scegliere le foto.

Possiamo avere i RAW file (negativo digitale) del nostro matrimonio ?
Sfortunatamente no. Citando una fotografa americana, chiedere il negativo digitale al fotografo è come chiedere al ristoratore di darvi gli ingredienti usati per cucinare i suoi piatti.
L’autore delle immagini ne detiene sempre la proprietà e lo sviluppo delle foto è parte integrante del processo creativo da parte dell’autore.

Che tipologia di album possiamo scegliere ?
Ci sono sostanzialmente due scelte: il tradizionale dove le foto vengono stampate ed attaccate nell’album (come si faceva una volta !!) oppure il fotolibro dove le immagini sono stampate direttamente sulla pagina. Stessa qualità per un risultato più fresco e moderno.

Come viene creato l’album ?
Una volta scelte le foto da mettere nell’album viene fatto il primo impaginato e mandato in visione agli sposi. L’impaginato può essere cambiato (senza costi aggiuntivi) per una volta.
Una volta approvato l’impaginato, gli sposi scelgono la copertina e l’album viene mandato in stampa.
Il processo può essere fatto tutto online (tramite mail) e in media non dura più di due/tre mesi (dipende dalla vostra velocità).

Che attrezzatura usi ?
Uso attrezzatura Canon (corpi macchina, obiettivi e flash), naturalmente Full Frame professionale.

Durante il ricevimento devi mangiare ?
Direi proprio di si. Nel giorno del matrimonio si lavora dalle 10 alle 12 ore e senza un pasto è davvero dura. Io e il mio assistente non dobbiamo mangiare per forza quello che mangiano gli invitati. Generalmente le location prevedono un “tavolo di servizio”.

 

  • Wedding Bouquet

    Wedding Shoes

    Wedding Dress

    Wedding Rings

    Wedding Cake top